Bracco Italiano

Bracco Italiano Roano Marrone

Comparso in Italia nell’antichità, questa razza è stata creata per cacciare, è infatti un autentico predatore. Utilizzato per cacciare la selvaggina, soprattutto i volatili, questi cani erano ambiti dai nobili di tutta Europa. Quasi estinti nel 1900, sono stati fortunatamente salvati. Il Bracco Italiano è un cane molto particolare in tutti i suoi aspetti, sia fisici che di carattere.

Aspetto Generale
Il Bracco Italiano arriva ad un altezza di 67 cm e un peso che oscilla tra i 25 e 40 kg. Ha un aspetto molto atletico e potente. L’altezza e lunghezza si equiparano. Ha un espressione seria, i suoi occhi sono struggenti e le labbra che penzolano mostrano come una sorta di smorfia, anche se in realtà è un cane molto solare. E’ conosciuto per le sue orecchie penzolanti ed il suo naso molto lungo è sempre pronto per la sua prossima preda. Il mantello è corto, denso e duro. Perde il pelo alcune volte al anno. Il suo mantello è di due colori: bianco e arancio o roano e marrone, ma sempre a macchie.

Carattere
Il Bracco Italiano è un cane molto grazioso che, a guardarlo, ti ipnotizza. Ha un movimento molto fluido e sembra sia nato per cacciare. Ama le persone e cerca sempre la compagnia. E’ bravo con i bambini e gli animali domestici. Non è un cane aggressivo, ma aiuta in caso di bisogno. Sono felicissimi quando possono cacciare, robusti emansueti.

Problemi di Salute
Questa razza non è conosciuta per avere molti problemi di salute. E’ un cane che sembra sano e contento della vita che fa.

Il Bracco Italiano è un ottimo cane da lavoro, specialmente per chi ha bisogno di un cane da guardia o da caccia. Sono affettuosi e amorevoli con tutta la famiglia. Questo cane non può stare chiuso in casa, perché è molto più felice quando è fuori. Se cerchi un compagno forte che non ti lascerà mai, il Bacco Italiano è il cane per te. Sarà il vostro migliore amico.