Il Bolognese

La cagnolina Bolognese Desirée ritratta a 3 anni e 6 mesi di età.

Il Bolognese. Viene dalla città di Bologna, questo piccolo cane è il simbolo del lusso, o almeno lo è stato per molto tempo. La sua origine è molto antica ed appartiene al gruppo dei Bichon. Il Bolognese è un cane prevalentemente italico. Dalle classi più elevate all’epoca dei romani era già molto amato. Era possibile trovarlo in quasi tutte le corti più importanti d’Europa durante la rinascimento, e lo testimonia l’arte di quel tempo.

Aspetto Generale
Il Bolognese è un cane piccolo e compatto, misura dai 27 ai 30 cm e pesa 3-4 kg. Il suo pelo è bianco puro e riccio. Molto simile alla lana, il pelo lo ricopre quasi per interezza. Questo batuffolo di pelo è molto ben proporzionato con le orecchie lunghe e pendenti. La testa è quadrata come il muso. Le palpebre e il suo piccolo naso sono neri. Il Bolognese sorride con i denti allineati perfettamente. La coda ha una bella curvatura sopra la schiena. E’ uno dei cuccioli più belli che mai vedrai.

Carattere
Il Bolognese e’ un cane docile che ama in maniera incondizionata il proprio padrone. Un cane allegro e di compagnia, ha sempre voglia di giocare. Questo cane non crea mai problemi e non abbaia molto. Ha un udito straordinario. Può essere anche un buon guardiano di casa, perché vi avvertirà se sentirà rumori sospetti ed è abbastanza diffidente con le persone che non conosce. Il Bolognese è un cane estremamente intelligente e apprende molto velocemente, il suo aspetto lo rende molto desiderato.

Problemi di Salute
Il Bolognese non ha particolari problemi di salute ed è considerato uno dei cani italiani più longevi. Come tutti i cani va saputo curare, è necessario stare attenti alla sua alimentazione e curarne il pelo molto spesso.

Il Bolognese è un ottimo cane. Adatto a tutta la famiglia, ma in particolare è ottimo per gli anziani rimasti soli, visto che è un buon cane da compagnia. Per le persone sole o che cercano una piccola guardia per sentirsi sicuri a casa, il Bolognese sa dare tanto amore a chiunque si prenda cura di lui.