Segugio Italiano a Pelo Forte

sorgente: Wikipedia Italiano

Questo cane ha la stessa origine del suo cugino, il Segugio italiano a pelo raso, questa razza di cane è stata portata in Italia probabilmente dai commercianti dall’antico Egitto. È specializzata nella caccia al cinghiale e alla lepre. Con un aspetto robusto e scarmigliato, non è certo il cane più bello, ma è uno dei migliori cacciatori ed ha anche ha la qualità di essere un grande compagno di vita.

Aspetto Generale
Questa razza ha un’altezza dai 50 ai 60 cm e un peso che oscilla tra 18 e 28 kg. Molto simile al Segugio italiano a pelo raso, questo cane ha un tronco quadrato ed ha una perfetta simmetria. La sua testa e il suo muso sono divergenti, creando un profilo di un cane molto atletico. La sua corporatura è muscolosa, senza grasso e con ossatura sviluppata. L’aspetto più particolare del segugio italiano a pelo forte è il suo mantello a peli lunghi e arruffati. Il pelo è di colore nero focato e fulvo uniforme, a volte con macchie di bianco su certi punti, come il petto ed il muso.

Carattere
Il Segugio italiano a pelo forte ha un temperamento molto giocherellone. Normalmente è vivace, obbediente, amabile e felice. Con la sua buona velocità e resistenza, questa razza è considerata una delle migliori per quanto riguarda la caccia. Ama molto la caccia, ma si diverte anche in altri modi. Ha uno sguardo dolce che riflette la sua bontà. Gentile, tranquillo ed equilibrato, il segugio italiano a pelo forte ha tante qualità da offrire a una famiglia.

Problemi di Salute
Questa razza non ha tanti problemi di salute. In generale, invecchia bene e vive circa 12 o 13 anni.

Il Segugio italiano a pelo forte è un cane perfetto per chi ama esplorare, cacciare o solo per passeggiare. Di una razza amichevole, questo cane ama aiutare il suo padrone. Si comporta bene con tutti ed è bravo in quello che fa. Adatto per tutta la famiglia e con i bambini. Il Segugio italiano a pelo forte è uno dei cani italiani più diffusa nel mondo.